domain registration free web stats - free invisible counters - contatori per blog e forum gratis top site today

our links

statitical links 5213
site 0
site 1
site 2
site 3
site 4
site 5
site 6
site 7
site 8
site 9
site 10
site 11
site 12
site 13
site 14
site 15
site 16
site 17
site 18
site 19
site 20
site 21
site 22
site 23
site 24
site 25
site 26
site 27
site 28
site 29
site 30
site 31
site 32
site 33
site 34
site 35
site 36
site 37
site 38
site 39
site 40
site 41
site 42
site 43
site 44
site 45
site 46
site 47
site 48
site 49
site 50
site 51
site 52
site 53
site 54
site 55
site 56
site 57
site 58
site 59
site 60
site 61
site 62
site 63
site 64
site 65
site 66
site 67
site 68
site 69
site 70
site 71
site 72
site 73
site 74
site 75
site 76
site 77
site 78
site 79
site 80
site 81
site 82
site 83
site 84
site 85
site 86
site 87
site 88
site 89
site 90
site 91
site 92
site 93
site 94
site 95
site 96
site 97
site 98
site 99

in evidence:

Home ASL/FG 3 Ferrovie Le Caste . . Le mie.. Stazioni Segnalazioni ai Giornali Poesia Domenico Gramazio Voce RSS | Commenti RSS e-mail [email protected] meteo Numero delle visite Tutte le pagine Poesia Ferrovie Le mie.. Stazioni Le Caste . . Segnalazioni ai Giornali ASL/FG 3 Archivi Seleziona mese agosto 2011  (1) settembre 2010  (1) giugno 2009  (1) marzo 2009  (3) dicembre 2008  (1) ottobre 2008  (1) settembre 2008  (1) Agricoltura CIA Confagricoltura Fotovoltaico L’informatore agrario Sian e AGEA Banca - Borsa - finanza ADVFN borsa tempo reale Barclays Borsaitaliana Conto arancio Iwbank National Suisse Poste italiane Webank Disabililità ANGLAT ANMIC ANMIL Handylex Nolimit Portale Nazionale Governativo Terzo Settore .. ass. volontariato Social network per disabili americani Superando.FISH.onlus Università Foggia Disabili Energia rinnovabile Atlasole GSE Il portale del sole Pienosole (fotovoltaico) Video per capire meglio Informazioni Corriere della sera Corriere dello Sport Dagospia Dossier Il fatto quotidiano Il Giornale Il Mattino Il Messaggero Il sole 24 ore L’attacco La Gazzetta del Mezzogiorno La Repubblica Libero Posta Cerificata Quotidiano di Foggia TG24 Istituzioni Agenzia delle Entrate ASL FG Comune Foggia INPS Provincia Foggia Regione Puglia Istruzione-Cultura Matematica Algebra ecc. Ministero pubblica istruzione Università Foggia Leggi Normative Disposizioni Altalex Musica Laura Pausini Per questo sito WordPress.com WordPress.org Sindacati CGIL CISL FiltCgil Or.S.A. UGL UIL Tempo libero Altroconsumo Badoo Confrontare le tariffe Facebook Laura Pausini Musica Musica Superenalotto Superenalotto Telepass Tre Vari iGoogle ilmeteo.it Moduli-Domande Passpack Tele2 TIM Tiscali inps Istituzione della â��Banca dati per lâ��occupazione dei giovani genitoriâ�� 14 settembre , 2011Punti Inps e Punti Cliente 14 settembre , 2011Domande di accesso ai benefici per lavori faticosi e pesanti 14 settembre , 2011Presentazione telematica delle visite mediche di controllo da parte dei datori di lavoro 13 settembre , 2011Cumulo dei periodi assicurativi 12 settembre , 2011 Lavoro Sacconi, l'odg su art. 8 della manovra non cambia nulla 16 settembre , 2011Angeletti propone sciopero pubblico impiego il 28 ottobre 16 settembre , 2011Istat: a luglio in aumento export +5,4% anno, +1% mese 16 settembre , 2011Manovra: Anci, Upi e Regioni, insediare subito commissione paritetica 16 settembre , 2011Eurostat, occupazione su dello 0,3% in Eurozona e dello 0,2% nei 27 15 settembre , 2011Inps, in primi 6 mesi utilizzato 42,5% ore cig autorizzate 15 settembre , 2011Ocse: in Italia 27,9% giovani disoccupati, ma 46,7% ha lavoro temporaneo 15 settembre , 2011Manovra: Cgil, ma su condoni e pensioni il governo c'è o ci fa? 15 settembre , 2011Fiat: Irisbus chiude, sindacati chiedono tavolo urgente 15 settembre , 2011Crisi: Marcegaglia, abbiamo potenzialità per uscirne 14 settembre , 2011 Pubblica Amministrazione Comparti: si è aperto il tavolo per la composizione 19 maggio , 2010Spoils system, ultimo atto 18 maggio , 2010Dlgs 150: una riforma in mostra 13 maggio , 2010Dalla Ragioneria generale dello Stato il vademecum per la redazione del conto annuale 6 maggio , 2010Congedo straordinario al figlio che vive ad un interno diverso 30 aprile , 2010 Lavoro e Previdenza Direttiva servizi: agenti senza "ruolo", semplificati i requisiti per l'accesso alla professione 13 maggio , 2010Laterizi(industria): rinnovato il ccnl 12 maggio , 2010Esonero contributo di malattia: l'Inps detta le disposizioni per la risoluzione del contenzioso 7 maggio , 2010Passi in avanti sull'arbitrato 4 maggio , 2010Collegato lavoro: le modifiche della Camera all'arbitrato irrituale 30 aprile , 2010 Viaggi In viaggio da soli. Finalmente 16 settembre , 2011Taormina, mare di settembre. Da gourmet 15 settembre , 2011Venezuela da sogno, tra Amazzonia e Caraibi 14 settembre , 2011Speleoterapia, nelle grotte del benessere 13 settembre , 2011LEI e le altre. Moda, stili e società dagli anni '30 a oggi 13 settembre , 2011 Dizionario   DIZIONARIO di ITALIANO cerca:       . . . . . Lentamente muore chi passa i giorni a lamentarsi della propria sfortuna o della pioggia incessante . . . . . . Pubblicato il 15 settembre , 2008 da domenicogramazio Stemma Casato           Conte di Maccastorna con Corno Giovine, Cornovecchio, Meleti, Passone e Lardaria, Signore della       Palata, Consignore di San Prospero, Patrizio di Bologna, Patrizio di Ferrara, Ambasciatore del Comune     di Ferrara presso la Santa Sede 1730 e 1740, Nobile Consigliere Centumvirale di Ferrara 18-III-1748,       occupando il posto degli agnati Ariosto, estintisi, più volte Anziano del Comune di Bologna tra il            1747 ed il 1787, dove si trasferì per unâ��eredità (*Ferrara 27-VI-1710, +Bologna 1787)= Isabella Pepoli, figlia del Marchese FrancescoPepoli, Conte di Castiglione e Patrizio di Bologna, e della Principessa Aurelia Gonzaga dei Marchesi di Vescovado.   Casetta Fiorita  -Foggia-  Casa Di Via Ciampoli -Foggia-   Un pò di storia . . . .  Nel tessuto urbano cittadino, tra i diversi luoghi di interesse storico e artistico emergono Palazzo Dogana, la chiesa delle Croci, laCattedrale (del XII secolo ma in buona parte rimaneggiata nel Settecento), i Tre Archi di Porta Arpana, l’Arco di Federico II e il Parco archeologico di Passo di Corvo. Accanto a questi, spiccano anche la vastissima Villa comunale con ausero pronao neoclassico (la Villa è per dimensioni il secondo giardino pubblico dell’Italia centro-meridionale, e fu realizzata nel XIX secolo su modello della Villa Floridiana di Napoli), il Palazzo delle Poste in stile liberty e la Fontana del Sele in Piazza Cavour (inaugurata il 22 marzo del 1924). Nei dintorni del centro urbano, sorgono Borgo Segezia e il santuario dell’Incoronata.   Filed under: privato | Messo il tag: privato | Commenti disabilitati Caro Ministro, forse non ha letto bene la Costituzione… (di Domenico Gramazio*) Pubblicato il 29 agosto , 2011 da domenicogramazio «Caro Ministro Calderoli – scrive Domenico Gramazio – vuole agganciare l’attribuzione dell’indennità di accompagnamento al reddito? Bene! Deve però conteggiare esattamente quanto reddito occorre per un disabile, considerare quanto serve per pagare una persona ventiquattr’ore al giorno senza interruzione di continuità, verificare quanto reddito è necessario per i trasferimenti di cura nei vari Istituti e anche le spese di alloggio e di vitto per le persone che accompagnano. Aggiunga poi anche quello che occorre per la vita “ordinaria” e il conto è presto fatto»! Il ministro per la Semplificazione Normativa Roberto CalderoliCaro Ministro della Semplificazione Normativa, Roberto Calderoli, leggo spesso in questi ultimi giorni che, con insistenza, vuole riordinare il comparto che riguarda l’attribuzione delle pensioni di invalidità civile e l’indennità di accompagnamento. Niente da eccepire. Intende eliminare le false invalidità e colpire i “furbi”? Niente da eccepire, anzi muovetevi! Mi sto per altro accorgendo che trovare le risorse per questa “Manovra-Bis” 2011 vi è molto difficile; vedo infatti che non appena vengono interessate le vostre lobby e i vostri interessi, si erigono barricate; devo constatare che non appena vengono nominati gli ordini professionali, per la loro soppressione, le categorie interessate presenti in Parlamento bocciano ogni possibile provvedimento. Mi rendo anche conto che vi sembra quanto mai difficile ridurre i costi della politica. Non pensate mai a dimezzare i parlamentari e gli emolumenti percepiti e a farlo già da questa Legislatura: i soldi però servirebbero ora… Ma avete mai riflettuto sul fatto che gli stipendi medi degli italiani sono sotto la media europea, mentre quelli dei parlamentari sono i più alti d’Europa? Eppure sapremmo tutti dove prelevare quello che ci serve, a cominciare dalla lotta all’evasione, per finire con quelli che pagano troppo poche tasse, passando per l’eliminazione dei privilegi. E invece chi si vuole colpire? Chi già sta pagando in termini di disabilità, chi conta poco, chi non ha lobby, chi non può alzare la voce, chi non vede oppure è allettato, chi non può venire in Piazza Montecitorio in quanto non deambulante, chi pur percependo l’indennità di accompagnamento, non può essere accompagnato, perché quella somma serve solo per quattro giorni al mese e solo per essere accompagnati, non per altre spese, anche molto onerose, che occorrono a un disabile. Caro Calderoli, forse non ha letto la Costituzione Italiana, all’articolo che riguarda la vita dignitosa che ogni cittadino ha il diritto di vivere… Vuole agganciare l’attribuzione dell’indennità di accompagnamento al reddito? Bene! Deve però conteggiare esattamente quanto reddito occorre per un disabile, considerare quanto serve per pagare una persona ventiquattr’ore al giorno senza interruzione di continuità, verificare quanto reddito è necessario per i trasferimenti di cura nei vari Istituti e anche le spese di alloggio e di vitto per le persone che accompagnano. E non è tutto, aggiunga anche quello che occorre per la vita “ordinaria” e il conto è presto fatto. Caro Calderoli, le ricordo che quella piccola indennità [487,39 euro al mese, N.d.R.] viene erogata in quanto lo Stato non è in grado di dare l’assistenza completa al Cittadino italiano disabile e che tale assistenza è prevista dai Livelli Essenziali di Assistenza. Inoltre, se vuole considerare il limite di reddito per l’indennità di accompagnamento, per analogia penserà anche di far pagare i ricoveri negli ospedali pubblici a quelli che come lei hanno un reddito elevato? Filed under: privato | Lascia un commento » da “lavocedelsud” Pubblicato il 17 settembre , 2010 da domenicogramazio mimmo Solidarietà 16/09/2010 Si può noleggiare un parcheggio?… A quel che viene comunicato dal responsabile dellâ��Annona non ci sono soldi per poter riservare un parcheggio, in  Viale 24 maggio al civico 86 (Sindacato Or:Sa.) al sig. Gramazio, un invalido con la percentuale del 100%. Però risulta anche, ove questo invalido potrebbe  parcheggiare, che ci sono almeno 6 mezzi della ditta Maggiore che noleggia auto a pagamento. Ebbene, secondo il parere di tanti altri, perché invece di 6 mezzi non si riducono a 5 i mezzi di codesta ditta e si lascia lo spazio per lâ��invalido? Beh qualcuno dirà: â��che câ��entra questo se i soldi non ci sono?â��. Si risponde semplicemente che la ditta in questione potrebbe o dovrebbe  pagare per le 5 auto parcheggiate 24 h su 24. così facendo ci sarebbe spazio per il povero invalido e il Comune riscuoterebbe la somma pari a 5 auto parcheggiate. Poco? Beh con i tempi che corrono, attualmente, tante piccole cose formano una formano una grande cosa. E poi la cosa che più conta  è che si darebbe un poco di felicità a colui il quale è costretto a rimanere a casa non avendo la possibilità di poter uscire. Un poco di sensibilità per i portatori di handicap non è mai troppa. A quel che viene comunicato dal responsabile dellâ��Annona non ci sono soldi per poter riservare un parcheggio, in  Viale 24 maggio al civico 86 (Sindacato Or:Sa.) al sig. Gramazio, un invalido con la percentuale del 100%. Però risulta anche, ove questo invalido potrebbe  parcheggiare, che ci sono almeno 6 mezzi della ditta Maggiore che noleggia auto a pagamento. Ebbene, secondo il parere di tanti altri, perché invece di 6 mezzi non si riducono a 5 i mezzi di codesta ditta e si lascia lo spazio per lâ��invalido? Beh qualcuno dirà: â��che câ��entra questo se i soldi non ci sono?â��. Si risponde semplicemente che la ditta in questione potrebbe o dovrebbe  pagare per le 5 auto parcheggiate 24 h su 24. così facendo ci sarebbe spazio per il povero invalido e il Comune riscuoterebbe la somma pari a 5 auto parcheggiate. Poco? Beh con i tempi che corrono, attualmente, tante piccole cose formano una formano una grande cosa. E poi la cosa che più conta  è che si darebbe un poco di felicità a colui il quale è costretto a rimanere a casa non avendo la possibilità di poter uscire. Un poco di sensibilità per i portatori di handicap non è mai troppa. Filed under: privato | Lascia un commento » Pubblicato il 8 giugno , 2009 da domenicogramazio Filed under: privato | Lascia un commento » Trebbiano di Capitanata Pubblicato il 10 marzo , 2009 da domenicogramazio Filed under: privato | Lascia un commento » Sondaggi Pubblicato il 6 marzo , 2009 da domenicogramazio View This Poll Filed under: privato | Lascia un commento » Lettera segnalazioni Pubblicato il 6 marzo , 2009 da domenicogramazio   DOMENICO GRAMAZIO Strada del Salice Nuovo, 43   71100 FOGGIA  Cell.3473345985  Tel/ fax 0881 682924 Mail [email protected] www.domenicogramazio.wordpress.com     Sig . Sindaco Sig. Assessore Annona Sig. Assessore Lavori Pubblici Sig. Comandante Polizia Municipale FOGGIA e  p. c. Redazione –  la Gazzetta del Mezzogiorno Redazione – Quotidiano di Foggia  Redazione-  Lâ��attacco FOGGIA   Chi vi scrive è un semplice cittadino che intende segnalare alcune anormalità riscontrate, da tempo, in zona Salice Nuovo a Foggia, le segnalazioni sono tre,  le metto in ordine di importanza.   1.       Si tratta dellâ��incrocio fra Strada del Salice Nuovo e Via Ascoli, come si evince dalle foto che vi allego, il segnale di precedenza  dello â��Stopâ�� non è conforme ai colori indicati dal codice della strada e non è visibile,  con conseguente pericolo per tutti gli automobilisti di passaggio.. Molteplici incidenti già avvenuti. Sarebbe opportuno  integrarlo anche  con segnalazioni luminose.   2.       In XV traversa Strada del Salice Nuovo, per intenderci, il  prolungamento di Viale Europa-Via Giuseppe Parini,  nel tratto che va  dal sottovia  della SS16  alla Strada del Salice Nuovo, nella zona abitata, vi sono rallentatori di velocità artigianali  messi  trasversalmente alla strada, disposti in modo casuale , senza ordine,  non conformi al codice della strada che, anziché ridurre la velocità dei veicoli di transito, (questa è lâ��intenzione)  recano solo danno alle sospensione de veicoli.     3.       Da qualche mese sono iniziati i lavori di restauro della anticha chiesetta di San Lorenzo in Carmignano sita sempre in Strada del Salice Nuovo,   contemporaneamente agli scavi archeologici. Sia per il Restauro che per gli scavi, non vedo nessun cartellone (allego foto), Il  cartello di cantiere fornisce informazioni sulla tipologia dei lavori in fase di esecuzione nel cantiere. Riporta i nominativi del committente, del costruttore, del direttore dei lavori, del coordinatore per la progettazione e per lâ��esecuzione dei lavori, del responsabile della sicurezza, le generalità dellâ��impresa, gli estremi dellâ��autorizzazione o concessione, eventuale spesa sostenuta e da chi,  ecc..ecc.. . La mancata esposizione del cartello (o la sua illeggibilità) comporta sanzioni amministrative,     Sperando che queste segnalazioni siano  state utili,                Foggia lì  03 marzo 2009 Saluto Cordialmente   PRIMA e…… DOPO   #gallery-1 { margin: auto; } #gallery-1 .gallery-item { float: left; margin-top: 10px; text-align: center; width: 50%; } #gallery-1 img { border: 2px solid #cfcfcf; } #gallery-1 .gallery-caption { margin-left: 0; } PRIMA … E ….. DOPO PRIMA …. E ….. DOPO PRIMA …. E …… DOPO PRIMA DOPO Filed under: privato | Lascia un commento » Olio d’oliva extravergine Pubblicato il 15 dicembre , 2008 da domenicogramazio Se sei interessato a questo prodotto di ottima qualità, prodotto in proprio, in quantità limitata fino ad esaurimento, anche eventualmente olio estratto dalla nota “Coratina”, non ti resta che contattarmi alla mia e-mail. Filed under: privato | Lascia un commento » Evasori!!!!!! Controlli Incrociati… Pubblicato il 1 ottobre , 2008 da domenicogramazio Evasione fiscale: i Comuni avranno accesso ad affitti e utenze elettriche di Antonio Criscione   1 OTTOBRE 2008     Per i Comuni sono disponibili i dati dell’Anagrafe tributaria su utenze elettriche, contratti di locazione, denunce di successione per immobili che si trovano all’interno dei rispettivi ambiti territoriali. L’agenzia delle Entrate nei giorni scorsi ha infatti comunicato agli enti locali, attraverso il canale Siatel, che possono accedere a questi dati dell’Anagrafe tributaria, come previsto in un provvedimento della stessa Agenzia del 3 dicembre 2007. Per adesso il comunicato Siatel spiega che sono disponibili dal 29 settembre le utenze elettriche, il che significa pressappoco 40 milioni di soggetti segnalati, e che sono in fase di caricamento i dati relativi a locazioni e dichiarazioni di successione. Si tratta di elementi che dovevano essere disponibili entro tre mesi dal provvedimento del dicembre 2007, ma nel frattempo, con cambio di legislatura e maggioranza di governo, i tempi si sono rallentati. Anche la manovra d’estate però è tornata sulla necessità della collaborazione dei Comuni alla lotta all’evasione, dando così nuovo impulso all’operazione. I dati che l’Agenzia mette a disposizione dei Comuni, rispetto a quanto previsto dal provvedimento del dicembre 2007, non includono ancora i bonifici per le ristrutturazioni edilizie e i dati sulle utenze diverse da quelle elettriche, anche perché queste ultime vengono ritenute particolarmente significative, in quanto il loro rapporto con i contribuenti in linea di massima è di uno a uno, cosa che non capita con altre utenze come per esempio quelle telefoniche. Questi dati consentiranno soprattutto ai Comuni di verificare se ci sono delle evasioni in ordine ai tributi comunali. Grazie ai dati messi a disposizione dall’Anagrafe tributaria, infatti, i Comuni potranno verificare se i dati del Fisco corrispondono a quelli in proprio possesso e dall’incrocio di questi dati potranno accertare se ci sono contribuenti che evadono i tributi locali. Ancora in fase di elaborazione, invece, i provvedimenti per le segnalazioni dalla periferia al centro. Secondo la manovra d’estate (Dl 112 del 2008, arricchendo peraltro le indicazioni della Finanziaria 2006) sia in tema di redditometro che di residenze fittizie all’estero, i Comuni sono chiamati a dare il proprio contributo. La campagna speciale prevista dal Dl 112 partirà nel 2009 e quindi alle Entrate si stanno preparando per la scadenza, facendo intanto una serie di “collaudi” con i Comuni maggiori, con i quali sono già state stipulate alcune convenzioni nelle settimane scorse. La sfida è però quella di mettere anche i Comuni più piccoli in condizioni di accedere al sistema, dando indicazioni che possano tradursi in accertamenti da parte del Fisco. Le segnalazioni al Fisco devono essere “qualificate”: come chiarito dalla stessa agenzia delle Entrate nel provvedimento del dicembre 2007, devono cioè dare indicazioni significative, quindi certe e che superino un esame “costi-benefici” da parte degli uffici fiscali (si veda «Il Sole-24 Ore» del 15 settembre 2008). Il gettito della lotta all’evasione sarà assicurato ai Comuni quando si sarà tradotto in entrate definitive, tanto che le segnalazioni saranno tracciate lungo tutta la procedura che accompagna la pretesa tributaria. Filed under: privato | Lascia un commento » Amministra il Blog Registrati Collegati Voce RSS RSS dei commenti Blog su WordPress.com. Notizie «Le ragazze? Sono foraggiatissime» 16 settembre , 2011 Bossi: Italia a picco? C'è la Padania Governo fino al 2013? Troppo lontano 16 settembre , 2011 L'Arcuri dopo il rifiuto diventa una star del web 16 settembre , 2011 Putin e le critiche a Silvio: «Le donne? Ã� tutta invidia» 16 settembre , 2011 A picco le banche francesi, la corrente di vendite arriva anche in Piazza Affari 16 settembre , 2011 Parolisi al 112: ma questa dove è andata? 16 settembre , 2011 «Falce &Carrello», vince la Coop Esselunga concorrente sleale 16 settembre , 2011 Occupata la sede di Standard & Poor's 16 settembre , 2011 Comitini: il paese dei dipendenti pubblici 16 settembre , 2011 Libia, i ribelli entrano a Bani Walid, poi sono costretti a ripiegare 16 settembre , 2011 il sole 24 ore Ecofin, miniaccordo sulle nuove regole tra le tensioni 16 settembre , 2011Finale in rosso con le banche per Milano e Parigi. Francoforte e Londra ok 16 settembre , 2011Eurogruppo: 15 giorni alla Grecia per ottenere altri 8 miliardi di aiuti. Geithner: basta parlare di fine dell'euro 16 settembre , 2011La cinese Beijing Jingdong Century Trading pronta all'Ipo a Wall Street 16 settembre , 2011SocGen nel mirino degli Usa per truffa finanziaria da 7 miliardi 16 settembre , 2011 Categorie Seleziona una categoria privato  (10) /* 0 ) { location.href = "http://domenicogramazio.wordpress.com/?cat="+dropdown.options[dropdown.selectedIndex].value; } } dropdown.onchange = onCatChange; /* ]]> */ Articoli recenti Caro Ministro, forse non ha letto bene la Costituzione… (di Domenico Gramazio*) da “lavocedelsud” 725 Trebbiano di Capitanata Sondaggi Post più letti Più cliccati badoo.comilsole24ore.comtim.it/consumer/homepage.…corriere.itlagazzettadelmezzogiorno.…ilfattoquotidiano.it Commenti sul sito domenicogramazio su foggia-incrocio-strada-del-sal…gianni su foggia-incrocio-strada-del-sal…x su foggia-incrocio-strada-del-sal…ugl su Ferrovie Blog su WordPress.com. Theme: Digg 3 Column by WP Designer. // _qoptions={qacct:'p-18-mFEk4J448M',labels:',language.it,type.wpcom'}; /* */ .reblog-from img { margin: 0 10px 0 0; vertical-align: middle; padding: 0; border: 0; } .reblog-comments img.avatar { float: left; padding: 0; border: 0; } .reblog-comments-content { margin: 0 0 20px 35px; } .reblog-post { border-left: 3px solid #eee; padding-left: 15px; } try{COMSCORE.beacon({c1:2,c2:7518284});}catch(e){} st_go({'blog':'4832575','v':'wpcom','user_id':'0','post':'0','subd':'domenicogramazio'}); ex_go({'crypt':'UE40eW5QN0p8M2Y/RE1oOHBqWkJdYy5wL35xRnR4SVtWLmluVHQrZ3JdWT9+TWNCOXkwU2JPcXR0aT10Vz8mMjJ5MGJ8UERndnMlbHNucC1GTStFTHNyflp3Q1RFa2V2WEwtZ1BvPz8/TF8/dVElWHd0Y2l6cGc0cHdkX10/RlltaGppSD1IQ3FUaUNJUmFKU3BLVEovX0p8V0tkX0hRcVljTUUwbXdUNWgyM0x8OHV+MUVmKy9uL3NDdTVtRSYvTlVOc1BFVV9TaFtOLnw/NkE1'}); addLoadEvent(function(){linktracker_init('4832575',0);});  

 

 

links